Carrefour e il Ministero segnalano il richiamo di vongole per possibile presenza di biotossine algali

Carrefour ha pubblicato un avviso di richiamo per svariati lotti di Vongole Cuore (Cerastoderma spp) a marchio Nieddittas per motivi non precisati che rendono il prodotto “non idoneo al consumo“, come espresso dalla documentazione diramata dall’azienda produttrice che trovate linkata nelle fonti a fine articolo.

Sempre nella stessa comunicazione, viene chiarito che il richiamo è stato emesso a titolo cautelativo e con l’obiettivo di garantire la sicurezza alimentare. Si rende quindi necessario da parte dei consumatori un accurato controllo delle reti di vongole cuore acquistate per verificare la corrispondenza con i lotti richiamati in dettaglio di seguito. In caso di corrispondenza positiva, i consumatori sono chiamati a non consumare il prodotto e riportarlo presso il punto vendita per ottenere un rimborso.

Aggiornamento del 8 giugno 2024: anche il Ministero della Salute segnala il richiamo delle Vongole cuore (Cerastoderma spp) aggiungendo un lotto in più, il marchio dello stabilimento e indicando il motivo del richiamo: “possibile presenza di biotossine algali D.S.P., acido okadaico, sul prodotto proveniente dal fornitore.” Inoltre, vengono segnalate anche
una serie di lotti di Vongole veraci nostrane (Ruditapes decussatus) sempre a marchio Nieddittas e con lo stesso motivo di richiamo.

In aggiunta, il Ministero della Salute ha richiamato diversi lotti di Arselle cuore vongole veraci Marceddì del Consorzio Cooperative Riunite della Pesca “Marceddì” con il seguente motivo di richiamo: “molluschi bivalvi non conformi a causa della presenza di biotossine lipofiliche presenti nelle alghe marine“.

Aggiornamento del 10 giugno 2024: il Ministero della Salute ha pubblicato un richiamo aggiornato per le arselle cuore vongole veraci Marceddì aggiungendo due lotti e un nuovo richiamo di Arselle cuore a marchio Cirdu per “non conformità per presenza di biotossine lipofiliche”. Nelle avvertenze di quest’ultimo richiamo, si raccomanda di non consumare il prodotto che va infatti “consegnato all’autorità sanitaria competente per territorio”.

Trovate tutti i dati aggiornati sul richiamo di vongole di seguito nella sezione Prodotti richiamati.

Prodotti richiamati:

Vongole Cuore (Cerastoderma spp) Nieddittas

  • Lotto: 241078-30 (data conf. 30/05/2024); 241078-31 (data conf. 31/05/2024); 241078-02 (data conf. 02/06/2024); 241099-02 (data conf. 02/06/2024); 241099-03 (data conf. 03/06/2024); 241114-03 (data conf. 043/06/2024); 241114-04 (data conf. 04/06/2024); 241132-04 (data conf. 04/06/2024). In più: 241078-01.
  • Produttore: NIEDDITTAS
  • Stabilimento: CPA 1T37CSMCE

Vongole veraci nostrane (Ruditapes decussatus) Nieddittas

  • Lotto: 241079-31, 241098-02, 241107-02, 241107-03, 241107-04, 241115-04.
  • Peso unità di vendita: 1 kg
  • Produttore: NIEDDITTAS
  • Stabilimento: CPA 1T37CSMCE

Arselle cuore vongole veraci Marceddì

  • Lotto: L29052024A L29052024B L30052024A L30052024B L01/06/2024A L01/06/2024B L03/06/2024A L03/06/2024B L04/06/2024A L04/06/2024B L31052024A L31052024B
  • Peso unità di vendita: imballaggio in sacchetti da 1 kg in confezioni da 3-5 kg
  • Scadenza: 24 ore
  • Produttore: consorzio cooperative riunite della pesca “Marceddì”
  • Stabilimento: IT2432

Arselle cuore Cirdu

Immagine prodotto non disponibile
  • Lotto: 0CRM20240531
  • Peso unità di vendita: 30 kg
  • Scadenza: mollusco vivo
  • Produttore: cooperativa pescatori la sulcitana
  • Stabilimento: ITT6H1V

Motivo del richiamo:

Le vongole dei lotti richiamati sono stati dichiarati dal produttore stesso non idonei al consumo. Con l’aggiornamento del 8 giugno 2024, il Ministero della Salute ha specificato che il problema risiede nella possibile presenza di biotossine algali, di acido okadaico e di biotossine lipofiliche all’interno delle vongole. Si tratta di tossine prodotte da alcuni tipi di alghe che si accumulano nei molluschi e che se ingeriti, possono causare una serie di disturbi gastrointestinali.

I consumatori possono attivarsi quanto prima per farsi rimborsare dal negozio di riferimento. Inoltre, per i consumatori che desiderano avere maggiori informazioni sul richiamo delle vongole a marchio Nieddittas, l’azienda ha reso pubblicamente disponibili i contatti dell’Ufficio Qualità e Sicurezza Alimentare.

Chi desidera parlare con un operatore può quindi chiamare il numero 0783 800496 (INT: 4) nei giorni lavorativi dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 18. Chi preferisce invece il canale email, può scrivere a: qualita@nieddittas.it

Ricordiamo ai consumatori che i richiami alimentari vanno considerati come un’iniziativa a tutela della salute pubblica. Per questo motivo, è fondamentale seguire sempre le raccomandazioni indicate dall’operatore di settore nell’avviso ufficiale. In questo caso, se uno o più lotti del richiamo sono stati acquistati, gli step da seguire sono: evitare il consumo e chiedere il rimborso all’esercizio commerciale che ha venduto il prodotto.

Fonti:
Carrefour – Richiamo Vongole Cuore Nieddittas
Ministero della Salute – Richiamo Vongole cuore (Cerastoderma spp) Nieddittas
Ministero della Salute – Richiamo Vongole veraci nostrane (Ruditapes decussatus) Nieddittas
Ministero della Salute – Richiamo Arselle cuore – Vongole veraci Marceddì (Avviso 1) , (Avviso 2)
Ministero della Salute – Richiamo Arselle cuore Cirdu

Sara Arca
Sara Arca

Da sempre molto sensibile ai temi della sicurezza alimentare, porto all’attenzione dei consumatori notizie rilevanti, sicure e ufficiali sul mondo del food e dell’industria alimentare, tra cui, in particolare, le segnalazioni sui ritiri e i richiami di prodotti in vendita nei supermercati di tutta Italia. Allo stesso tempo, coltivo un interesse più ampio nei confronti della tutela dei consumatori e di tutte le iniziative che promuovono una corretta informazione a protezione della salute delle persone.