Richiamo di cosce di rana dal Vietnam per allergeni non dichiarati in etichetta italiana

Il Ministero della Salute ha pubblicato il richiamo di un lotto di cosce di rana a marchio EPIC di provenienza vietnamita per un errore di stampa nelle etichette in italiano per la mancata indicazione degli allergeni. Si tratta di un errore che ha reso necessario il richiamo solo per il mercato italiano, poiché nelle etichette tradotte in altre lingue gli allergeni sono correttamente indicati.

Invitiamo i consumatori allergici a controllare con attenzione la scheda prodotto delle cosce di rana richiamate dal commercio e a provvedere alla restituzione delle confezioni in casa in caso di corrispondenza con il lotto richiamato.

Prodotti richiamati:

Rane cosce Epic

  • Lotto (aggiornato al 18 giugno 2024): L21032023 VN/364/IV/028
  • Scadenza: 31-12-2025 (in un precedente avviso era indicato 31/12/2024)
  • Produttore: VIETNAM DL364
  • Importatore: Hottler Frozen Food – Belgio
  • Peso unità di vendita: 800g

Motivo del richiamo:

La mancata segnalazione degli allergeni costituisce un rischio piuttosto serio per tutti quei consumatori allergici che si affidano costantemente alle informazioni contenute nell’etichetta dei cibi per alimentarsi in modo sicuro.

Il richiamo alimentare, in questo caso, è indirizzato a tutelare la salute di tutte quelle persone con allergia a pesci e crostacei. Nelle avvertenze del richiamo, che potete consultare comodamente a fine articolo nella sezione Fonti, è ben specificato a questa categoria di consumatori di non consumare il prodotto.

Si raccomanda, inoltre, a chi ha in casa il lotto interessato dal richiamo, di riportare quanto acquistato presso il punto vendita. Eventualmente, si potrà chiedere una sostituzione o un rimborso.

Fonti:
Ministero della Salute – Richiamo cosce di rana Epic del 18 giugno , (avviso del 17 giugno) , (avviso precedente)

Sara Arca
Sara Arca

Da sempre molto sensibile ai temi della sicurezza alimentare, in quanto editor di RichiamiAlimentari.it porto all’attenzione dei consumatori notizie rilevanti, sicure e ufficiali sul mondo del food e dell’industria alimentare, tra cui, in particolare, le segnalazioni sui ritiri e i richiami di prodotti in vendita nei supermercati di tutta Italia. Allo stesso tempo, coltivo un interesse più ampio nei confronti della tutela dei consumatori e di tutte le iniziative che promuovono una corretta informazione a protezione della salute delle persone.