Bennet, Esselunga e Coop richiamano integratore alimentare in polvere per possibile allergene non dichiarato

Bennet ha reso noto un avviso di richiamo dell’azienda Abbott per il mercato italiano. Si tratta di un richiamo “proattivo e volontario” di svariati lotti dell’integratore in polvere Ensure Advance Vegetale gusto mandorla a causa della possibile presenza di tracce di proteine del latte che non sono dichiarate in etichetta.

Nella comunicazione, si specifica che nessun altro prodotto della linea Ensure o Ensure Plus è interessato dal richiamo. Raccomandiamo pertanto ai consumatori allergici, in questo caso alle proteine del latte, di eseguire il prima possibile un controllo dei lotti per procedere eventualmente alla restituzione del prodotto secondo le modalità indicate di seguito.

Aggiornamento del 18 giugno 2024: anche Esselunga ha pubblicato il richiamo volontario di Abbott, mentre il Ministero della Salute ha aggiunto altri dettagli sui lotti interessati dal richiamo. Di seguito, trovate la scheda prodotto aggiornata.

Aggiornamento del 19 giugno 2024: anche Coop ha diramato il richiamo dell’integratore alimentare Ensure Advance Vegetale di Abbott segnalando che il prodotto è venduto nelle parafarmacie Coop.

Prodotti richiamati:

Ensure Advance Vegetale Abbott

  • Lotto: 1195476, 1210475, 1210476, 1212907
  • Peso unità di vendita: 400g e 850g

    Dati aggiornati del Ministero della Salute del 18 giugno:
    400g: lotto 1210475 (scad. 21/08/2025); lotto 1195476 (scad. 09/07/2024).
    850g: lotto 1210476 (scad. 20/08/2025); lotto 1212907 (scad. 31/10/2025).
  • Produttore: ABBOTT Manufacturing Singapore

Motivo del richiamo:

Il richiamo è stato causato dal rischio associato alla possibile presenza non dichiarata in etichetta di tracce di proteine del latte.

Il Ministero della Salute ha aggiunto nell’avviso di richiamo ufficiale, che potete consultare come sempre nella sezione Fonti a fine articolo, che l’etichetta dei lotti interessati non include la dicitura “Non adatto ai consumatori con allergie al latte“. Pertanto, “le persone con allergie al latte potrebbero correre il rischio di reazioni avverse se consumano prodotti di questi lotti”

L’allergia alle proteine del latte comporta una serie di sintomi che possono coinvolgere l’apparato gastrointestinale e respiratorio e nei casi più gravi, possono sopraggiungere complicazioni che richiedono l’intervento medico.

Approfondimento: Allergie e intolleranze alimentari: quali sono, i sintomi e i test da fare

Per tutelare quindi la salute dei consumatori nel rispetto delle regole che disciplinano la sicurezza alimentare, Abbott ha disposto il richiamo volontario dei lotti segnalati sopra, includendo nel loro avviso alcune istruzioni per i consumatori che hanno in casa uno o più lotti richiamati.

Innanzitutto, è espressamente indicato di non utilizzare il prodotto. Lo step successivo è procedere alla restituzione presso il punto vendita di riferimento. I consumatori che invece hanno acquistato il prodotto online, possono contattare il servizio clienti per ottenere il rimborso.

Per maggiori informazioni, Abbott invita a contattare il numero 800-025-538 dalle 8:00 alle 17:00, dal lunedì al venerdì.

Fonti:
Bennet – Richiamo Ensure Advance Vegetale Abbott
Esselunga – Richiamo Ensure Advance Vegetale Abbott
Ministero della Salute – Richiamo Ensure Advance Vegetale Abbott
Coop – Richiamo Ensure Advance Vegetale Abbott

Sara Arca
Sara Arca

Da sempre molto sensibile ai temi della sicurezza alimentare, in quanto editor di RichiamiAlimentari.it porto all’attenzione dei consumatori notizie rilevanti, sicure e ufficiali sul mondo del food e dell’industria alimentare, tra cui, in particolare, le segnalazioni sui ritiri e i richiami di prodotti in vendita nei supermercati di tutta Italia. Allo stesso tempo, coltivo un interesse più ampio nei confronti della tutela dei consumatori e di tutte le iniziative che promuovono una corretta informazione a protezione della salute delle persone.