I NAS di Latina sequestrano un laboratorio abusivo di lavorazione della carne

A seguito di indagini sulla presunta attività di un sito abusivo di macellazione, i Carabinieri del NAS di Latina hanno scoperto e sequestrato un laboratorio dedito alla lavorazione e produzione di carne a Fondi, un comune della provincia di Latina. 

Con il supporto della ASL locale, i NAS hanno condotto un’ispezione nella residenza della persona indiziata. Qui hanno scoperto un locale di 40mq utilizzato come vero e proprio laboratorio di lavorazione e produzione di carne senza i requisiti di registrazione come richiesto dalla legge. Inoltre, è stata rinvenuta la presenza di circa 200 kg di carne senza documentazione di tracciabilità e in procinto di essere preparata per la vendita a privati. Una parte di questa carne era già stata confezionata e quindi pronta a lasciare il laboratorio ed entrare nelle case dei consumatori.

Nella lotta alla macellazione abusiva per la tutela della salubrità delle carni e quindi della salute collettiva, questo genere di operazione va a smantellare un sistema che commercializza la carne a prezzi bassi e apparentemente concorrenziali. Il costo basso che di solito è allettante per i consumatori nasconde in realtà la semplice inosservanza delle regole stabilite per garantire la sicurezza alimentare. Il rischio è quello di aprire la via alle contaminazioni che possono mettere in serio pericolo la vita dei consumatori.

Approfondimento: Cos’è la contaminazione alimentare

La documentazione legata alla tracciabilità della carne, fornendo informazioni sull’origine e la qualità del prodotto, tutela effettivamente la sicurezza alimentare. L’Italia segue a questo proposito la regolamentazione europea che si propone di garantire cibi sani e sicuri lungo l’intera filiera di produzione. 

Fonti:
Comunicato Stampa Carabinieri – Sequestrato laboratorio di lavorazione produzione carne abusivo

Sara Arca
Sara Arca

Da sempre molto sensibile ai temi della sicurezza alimentare, in quanto editor di RichiamiAlimentari.it porto all’attenzione dei consumatori notizie rilevanti, sicure e ufficiali sul mondo del food e dell’industria alimentare, tra cui, in particolare, le segnalazioni sui ritiri e i richiami di prodotti in vendita nei supermercati di tutta Italia. Allo stesso tempo, coltivo un interesse più ampio nei confronti della tutela dei consumatori e di tutte le iniziative che promuovono una corretta informazione a protezione della salute delle persone.