Ministero della Salute richiama altri snack salati per additivi non ammessi, ecco il nuovo elenco

Il Ministero della Salute ha emesso una serie di nuovi richiami per diversi lotti di snack salati a marchio Jack&Jill e LaLa, in seguito alla scoperta della presenza di un additivo non ammesso. Questi richiami, che coinvolgono prodotti come cracker di gamberetti, nachos al formaggio o al gusto pizza, patatine al formaggio e snack multicereali al formaggio, si aggiungono alla lista pubblicata qualche settimana fa di richiami per snack salati a causa del colorante non autorizzato, e in effetti la data riportata sugli avvisi risale al 15 marzo, sebbene siano stati pubblicati dal Ministero solo adesso.

Prodotti richiamati:

LaLa Prawn Crackers Hot Spicy

  • Lotto: TUTTI
  • Scadenza: TUTTI
  • Peso unità di vendita 60 g
  • Produttore: Newton Food Filippine

Jack&Jill PH Chips MR. Chips Nacho Cheese

  • Lotto: TUTTI
  • Scadenza: TUTTI
  • Peso unità di vendita: 110 g
  • Produttore: Universal Robina Corporation

Jack&Jill Piattos Nacho Pizza

  • Lotto: TUTTI
  • Scadenza: TUTTI
  • Peso unità di vendita: 85 g
  • Produttore: Universal Robina Corporation

Jack&Jill PH Chips Piattos Cheese

  • Lotto: TUTTI
  • Scadenza: TUTTI
  • Peso unità di vendita: 85 g
  • Produttore: Universal Robina Corporation

Jack&Jill PH Chips Nova Country Cheddar

  • Lotto: TUTTI
  • Scadenza: TUTTI
  • Peso unità di vendita: 78 g
  • Produttore: Universal Robina Corporation

Nel caso in cui vi sia capitato di acquistare questi prodotti, non consumateli ma riportateli nel negozio in cui li avete acquistato, segnalando l’avviso del Ministero della Salute.

Motivo del richiamo:

Come anticipato, questo nuovo elenco di richiami si aggiunge a quelli di poche settimane fa, quando il Ministero della Salute ha richiamato altri snack salati a marchio Jack&Jill e LaLa per lo stesso motivo: la presenza di additivi non autorizzati.

La presenza di additivi non autorizzati negli alimenti può costituire un problema per la salute pubblica. Nel caso in cui non siano approvati dallla normativa, gli additivi non autorizzati possono essere associati a una serie di effetti negativi sulla salute, che vanno dalle reazioni allergiche fino ad arrivare in alcuni casi anche a complicazioni più gravi. È quindi essenziale che i consumatori prestino attenzione ai richiami emessi dalle autorità sanitarie e agiscano di conseguenza, evitando il consumo di prodotti soggetti a ritiro.

Fonti:
Ministero della Salute – LALA PRAWN CRACK.HOTSPICY
Ministero della Salute – JACK& JILL – PH CHIPS J&J MRCHIPS NACHO CHEESE
Ministero della Salute – JACK & JILL – J & J PIATTOS NACHO PIZZA
Ministero della Salute – JACK & JILL – PH CHIPS J&J PIATTOS CHEESE
Ministero della Salute – Jack & Jill – PH CHIPS J&J NOVA COUNTRY CHEDDAR
RASFF – Notifica 2024.0993

Valentina Colazzo
Valentina Colazzo

Ciao, mi chiamo Valentina e sono una giornalista con una passione per la cucina fin da bambina. Sul lavoro ma anche nella vita quotidiana, faccio molta attenzione alla sicurezza alimentare, per questo ritengo molto importante la divulgazione sui richiami alimentari. Credo fermamente nell'importanza di informare i consumatori su come mantenere la propria alimentazione sicura e sana. Attraverso il mio lavoro, condivido notizie, approfondimenti e consigli pratici per aiutare tutti a fare scelte alimentari consapevoli e sicure, ma soprattutto a scoprire le ultime notizie sui richiami e ritiri dei supermercati.