Nuovi richiami da Decò e PAM di biscotti di pasticceria secca per possibili corpi estranei metallici

Tramite il proprio sito, Decò e Pam hanno pubblicato un avviso di richiamo riguardante diverse tipologie di biscotti di pasticceria secca a marchio Fimardolci. Il motivo è la possibile contaminazione da corpi estranei metallici, pertanto in via cautelativa l’azienda produttrice ha emesso il richiamo, esortando i clienti che avessero acquistato il prodotto a verificare lotto e scadenza e a non consumarli nel caso tali dati coincidessero.

Si tratta della stessa motivazione per cui, negli scorsi giorni, sono stati richiamati altri biscotti di pasticceria secca anche da Pam e Carrefour, anche se i produttori sono differenti.

Prodotti richiamati:

Amaretti al pistacchio Fimardolci

  • Lotto: F0226
  • Scadenza: 22-12-2024
  • Peso unità di vendita: 200 g – venduto a pezzo
  • Produttore: Fimardolci SRL

Bacio di dama Fimardolci

  • Lotto: A0311
  • Scadenza: 06-03-2025
  • Peso unità di vendita: 200 g – venduto a pezzo
  • Produttore: Fimardolci SRL

Bocconcini amarena Fimardolci

  • Lotto: A0304, A0318
  • Scadenza: 29/12/2024, 12-01-2025
  • Peso unità di vendita: 200 g – venduto a pezzo
  • Produttore: Fimardolci SRL

Petit Fleur Fimardolci

  • Lotto: A0311, A0318
  • Scadenza: 05-01-2025, 12-01-2025
  • Peso unità di vendita: 200 g – venduto a pezzo
  • Produttore: Fimardolci SRL

Ricciarelli Fimardolci

  • Lotto: A0325
  • Scadenza: 19-01-2025
  • Peso unità di vendita: 200 g – venduto a pezzo
  • Produttore: Fimardolci SRL

Bocconcini limone Fimardolci

  • Lotto: A0318
  • Scadenza: 12-01-2025
  • Peso unità di vendita: 200 g – venduto a pezzo
  • Produttore: Fimardolci SRL

Dessert di mandorlati assortiti Fimardolci

  • Lotto: A0311
  • Scadenza: 05-01-2025
  • Peso unità di vendita: 200 g – venduto a pezzo
  • Produttore: Fimardolci SRL

Motivo del richiamo:

La possibile contaminazione da corpi estranei metallici nei biscotti di pasticceria secca provoca un rischio fisico per la salute dei consumatori. La presenza di tali corpi estranei può infatti causare danni fisici interni, come lesioni ai denti, gengive o alla mucosa intestinale, oltre a potenziali rischi di soffocamento se ingeriti involontariamente.
Inoltre, la contaminazione da metalli può portare a reazioni allergiche o intolleranze, soprattutto in individui sensibili o già predisposti. È fondamentale quindi verificare se i biscotti eventualmente acquistati coincidano con quelli richiamati confrontando i dati di lotto e scadenza, così da preservare la sicurezza alimentare ed evitare rischi alla salute.

Fonti:
Decò – Richiamo prodotti Fimardolci
PAM – Richiamo Bacio di Dama Fimardolci
PAM – Richiamo Petit Fleur Fimardolci
PAM – Richiamo Bocconcini limone Fimardolci
PAM – Richiamo Bocconcini amarena Fimardolci

Valentina Colazzo
Valentina Colazzo

Ciao, mi chiamo Valentina e sono una giornalista con una passione per la cucina fin da bambina. Sul lavoro ma anche nella vita quotidiana, faccio molta attenzione alla sicurezza alimentare, per questo ritengo molto importante la divulgazione sui richiami alimentari. Credo fermamente nell'importanza di informare i consumatori su come mantenere la propria alimentazione sicura e sana. Attraverso il mio lavoro, condivido notizie, approfondimenti e consigli pratici per aiutare tutti a fare scelte alimentari consapevoli e sicure, ma soprattutto a scoprire le ultime notizie sui richiami e ritiri dei supermercati.