Carne di pollo AIA in vari tagli richiamata per possibile rischio microbiologico

Iper la grande I e Bennet hanno richiamato una serie di lotti di carne di pollo AIA per un possibile rischio microbiologico. Sono interessati da ciò che viene chiamato ufficialmente “ritiro precauzionale” svariati tagli, dal petto di pollo alle sovracosce, sempre commercializzati da AIA S.p.A.

Come sempre, invitiamo i consumatori alla massima attenzione e a verificare se i lotti di pollo AIA richiamati dai supermercati coincidono con quelli che sono già presenti in casa. Di seguito, trovate tutti i dettagli per identificare i prodotti che presentano un possibile rischio per la salute e che vanno riportati al punto vendita per la sostituzione.

Aggiornamento del 4 giugno 2024: anche Iperal ha segnalato il richiamo precauzionale dei fegati di pollo Aia per il non ben specificato rischio microbiologico.
Secondo aggiornamento del 4 giugno 2024: Iper La Grande I e Bennet hanno depubblicato dai propri siti web gli avvisi di richiamo pubblicati nella giornata del 3 giugno 2024. Nella nostra sezione delle fonti potete tuttavia trovare gli avvisi originariamente pubblicati.

Aggiornamento del 5 giugno 2024: Anche Pam Panorama e Gros Cidac hanno segnalato il ritiro rispettivamente dei durelli e dei fegati di pollo per Pam (con l’aggiunta di un nuovo lotto e scadenza) e dei soli fegati per Gros Cidac. Trovate gli avvisi linkati nelle fonti.

Prodotti richiamati:

Sovracosce di pollo AIA

Immagine prodotto non disponibile
  • Lotto: 3328937, 3339045
  • Scadenza: entro il 03/06/2024, entro il 04/06/2024
  • Produttore: AGRICOLA TRE VALLI Soc. Coop.
  • Stabilimento: IT 0851 M CE

Fusi di pollo AIA

  • Lotto: 3339045
  • Scadenza: 04/06/2024
  • Produttore: AGRICOLA TRE VALLI Soc. Coop.
  • Stabilimento: IT 0851 M CE

Fegati di pollo AIA

  • Lotto e scadenza: 3339202 (entro 03/06/2024), 3339234 (entro 03/06/2024), 3339234 (entro 04/06/2024), 3339456 (entro 06/06/2024)
  • Produttore: AGRICOLA TRE VALLI Soc. Coop.
  • Stabilimento: IT 0851 M CE
  • Peso unità di vendita: 300g, vedi confezione

Durelli di pollo AIA

  • Lotto e scadenza: 3339383 (entro il 06/06/2024), 3339129 (entro il 04/06/2024)
  • Produttore: AGRICOLA TRE VALLI Soc. Coop.
  • Stabilimento: IT 0851 M CE
  • Peso unità di vendita: 300g, peso variabile

Petto di pollo AIA

  • Lotto: 3328937
  • Scadenza: 05/06/2024
  • Produttore: AGRICOLA TRE VALLI Soc. Coop.
  • Stabilimento: IT 0851 M CE

Motivo del richiamo:

Nei richiami ufficiali linkati nelle fonti di seguito, non viene specificato il tipo di rischio microbiologico che ha portato al ritiro precauzionale dei lotti di pollo AIA in questione. Solitamente, il rischio microbiologico viene associato alla possibilità di contrarre infezioni alimentari causate da microrganismi patogeni come la listeria, la salmonella o l’Escherichia coli, per citare alcuni dei batteri più comuni in caso di contaminazione alimentare.

Approfondimento: Salmonella: cos’è, come si prende, sintomi e terapie

Nella documentazione inerente i richiami dei lotti di pollo AIA, comunque, non sono stati diffusi dettagli, per cui non possiamo dire con certezza di cosa si tratti.

Tuttavia, come espressamente indicato nelle avvertenze ufficiali, al fine di tutelare la salute e la sicurezza dei consumatori, i prodotti corrispondenti per lotto e scadenza a quelli richiamati non vanno consumati, ma riportati quanto prima al negozio di riferimento dove si provvederà alla restituzione o al rimborso.

Fonti:
Bennet – Richiamo fegati di pollo
Iper la grande I – Richiamo sovracosce di pollo
Iper la grande I – Richiamo fusi di pollo
Iper la grande I – Richiamo fegato di pollo
Iper la grande I – Richiamo durello di pollo
Iper la grande I – Richiamo petto di pollo
Iperal – Richiamo fegati di pollo Aia
Gros Cidac – Richiamo Fegati di pollo Aia
Pam Panorama – Richiamo durelli di pollo Aia
Pam Panorama – Richiamo fegati di pollo Aia

Sara Arca
Sara Arca

Da sempre molto sensibile ai temi della sicurezza alimentare, porto all’attenzione dei consumatori notizie rilevanti, sicure e ufficiali sul mondo del food e dell’industria alimentare, tra cui, in particolare, le segnalazioni sui ritiri e i richiami di prodotti in vendita nei supermercati di tutta Italia. Allo stesso tempo, coltivo un interesse più ampio nei confronti della tutela dei consumatori e di tutte le iniziative che promuovono una corretta informazione a protezione della salute delle persone.